giovedì 8 gennaio 2009

Concerti trapelano........

La foto di Vinicio Capossela è di Chico De Luigi
La foto qui sopra è più che voluta... perchè quello di Vinicio Capossela è il più prossimo ed il più inaspettato dei concerti che vedrò nel 2009. A sorpresa poche ore fa sono stato contattato e mi hanno chiesto se volessi andarlo a vedere il 23 Gennaio al Pergolesi di Jesi... cosa volevate che rispondesse uno che ancora rosica per non esserci riuscito ad andare solo un mese e mezzo fa alle Muse di Ancona??

Nel frattempo, però si iniziano a delineare molte succulente date, più o meno ufficializzate, che andranno a costellare l'anno appena iniziato.
Inizio col botto: si parla sempre più insistentemente di due date degli U2 a Milano a cavallo tra Luglio e Agosto... Il nuovo disco No Line on the Horizon esce a fine Febbraio e dal vivo non li ho mai visti: due ottimi motivi per farli diventare il primo obiettivo del 2009!!

Torna Bruce Springsteen con due date estive in due stadi (Roma e una città del Nordest, pare) e con Working on a Dream a fine Gennaio... Non vuoi rifarci un saltino da Bruuusss?

Pubblicano arrogantemente e poi arrivano in tour anche i Depeche Mode, il 16 e 18 Giugno a Roma e Milano (Olimpico e San Siro)... Un altro gruppetto che manca nel mio "curriculum", e che invece vorrei collezionare!

Permane imperterrito un altro (per me) grossissimo vuoto: i Coldplay! C'è l'opportunità di rimediare il 31 Agosto... ma si deve arrivare a Udine allo stadio Friuli... Penso proprio che non troverò compari abbastanza fuori di testa, ma... Spes ultima Dea!

Reputo più facile, invece, arruolare qualcuno che varchi l'Appennino e venga a vedere Bob Dylan il 18 Aprile al Mandela Forum di Firenze... o il 17 al Palalottomatica di Roma...

Tralascio i concerti di Oasis, che dopo Be Here Now non mi hanno più proposto un lavoro degno del nome che avevano, Killers, che hanno già prelevato dalle mie tasche col disco Day & Age, ma non mi hanno restituito altrettanto, Guns'n'Roses, che dopo tutto il tempo che c'hanno fatto aspettare non è che abbiano ribaltato il mondo con Chinese Democracy, Franz Ferdinand, su cui però potrei cambiare idea dopo aver sentito Tonight (in uscita a fine Gennaio) e con la complicità della (relativa) vicinanza: Bologna - 29 Marzo.

Infine tre nomi su cui non c'è proprio niente di ufficiale, ma siamo proprio a livello di rumors: Aerosmith (ce li ho sul groppone dal mancato Jammin' Festival 2007 annullato dopo la tromba d'aria che ha abbattuto parte del palco provocando feriti), Tom Petty and the Heartbreakers (il cui Anthology - Through the years ormai mi si sarà di certo consumato!) e Dave Matthews Band (e questo sarebbe un altro colpaccio per il 2009!!)

Chiudo con Grey Street della Dave Matthews Band, dal vivo al Central Park di New York, in attesa del nuovo disco in studio previsto per Aprile... e sperando per porti bene per la "Stagione Concertistica"!!! :-)

6 commenti:

Pacchy ha detto...

I Depeche Mode... pensa se dovesse combaciare la data del concerto con la CIEMMONA INTERPLANETARIA, farei volentieri il bottooooooo !!!

lucacecco ha detto...

...oppure si fino a Roma in bicicletta!! che faccio, inizio a radunare impavidi aderenti? ;-)

Anonimo ha detto...

uellà! stavo pensando a questa tripletta:
- Depeche Mode
- Bruss
- Franz Ferdinand

Anonimo ha detto...

ah, mi sono dimenticato di firmarmi!!! ciao Luca! come hai visto sono rientrato fisicamente (purtroppo di testa...) Pesos

Sgarbi dei Ricchi ha detto...

succube come sono sul lavoro dal forzato ascolto del Vinicio nazionale che, evidentemente piace tanto alla mia capaufficia, dico qui fuori dai denti quel che ne penso:

rime scontate,
voce da vecchio,
musica appena orecchiabile;

frase più ricorrente in tutti i testi: "siamo qui ad aspettare la sera"

Giudizio Critico Inappellabile: dategli una vangaaaaaaaaaaaaaaa!!!

Rastale ha detto...

Io spero che con la bella stagione in arrivo comincino i concerti a Roma,vorrei vedermi dal vivo molti gruppi,specialmente Enrico Bicchi :)