giovedì 27 novembre 2008

Pictionary

Quando il Backgammon non basta a soddisfare 5, poi 6, poi 7 giocatori smaniosi di cimentarsi, ma offre giusto l'occasione per assegnare di nuovo all'atleta corinaldese il Quillino d'Oro 2008...
Quando la voglia di non restare legati all'aleatorietà di 5/6 dadi fa mettere da parte anche il temuto GIOCONE TEUTONICO noto come BLUFF (che poi uno spende un minuto su internet e scopre che è di origine peruviana e si chiama Perudo!)....
Ecco che fa capolino da una mensola una scatola di Pictionary alla quale non ci si può proprio sottrarre!
E per fortuna anche questa volta il drammatico gioco delle parole disegnate regala una vera perla. E' un pezzo unico ed irripetibile, signori. Un inchiostro su carta di inestimabile valore. Un'opera nata nel tempo di una clessidra. Vediamo se qualcuno riesce a dare un nome, una forma, un significato a questo pregevole Vercellik del 2008!


L'indizio che si può dare è che ci si trovava in una casella gialla: Persone/Luoghi/Animali... Ovviamente non è stato indovinato!

P.S.: chi c'era, per favore, non dia subito la soluzione!

18 commenti:

Serola ha detto...

Luca, confessa: tu ti dopi, vero?

unideanet ha detto...

io conosco il significato del simbolo misterioso, che è lo stesso disegnato nella

Bottiglia del Mistero
, ma, per non togliere poesia alla bottiglia e fascino al thread non scioglierò l'arcano.

Del resto non è poi così difficile.

lucacecco ha detto...

no Sèrola... no dopo.... anche adesso!

Foto Senigallia ha detto...

Ti accorgi di essere a Senigallia quando...

vai per giocare alle backgammoniadi e si gioca a tutto tranne che a backgammon;
organizzi le backgammoniadi e una corinaldese che non ci ha mai giocato strappa il Quillino d'Oro per due volte a due diversi compioni senigalliesi;
Fai un disegno stilizzato per Pictionary e tutti si mettono a ridere al limite del conato;

Anonimo ha detto...

Niente, che dire, bramavo quel Quillino d'oro con tutta me stessa, ma la superiorità di Corinaldo è palese e non posso che fare i complimenti alla Serola.
Spero di strapparle il titolo alle Backgammoniadi 2009 (o facciamo anche quelle estive?).
Ringrazio comunque i miei fans, che dagli spalti mi hanno supportato e poi confortato.
Laura L.

Anonimo ha detto...

Mi ero dimenticata di dire che, alla prossima partita di Pictionary gradirei essere in squarda con Lucacecco, se possibile.
Laura

Ps mercoledì prossimo io ed andrea)siamo impegnati. spostiamo a giovedì o anticipiamo a martedì?

Serola ha detto...

Per me sarebbe meglio martedì ma sentiamo anche gli altri... in particolare Gaspa che, se non erro, è immobilizzato quindi ci aveva offerto ospitalità a casa sua.
Gaspa, tu che dici?

PS: mi prenoto in squadra con lucacecco per taboo!

Serola ha detto...

comunque dimenticavo di commentare il pregevole disegno dell'artista: pur conoscendo la soluzione, secondo me fa pensare ad un ragazzino con un berrettino con la visiera lunghissima, a cui ha attaccato la busta della spesa... oppure un vagabondo con la "galuppa" in spalla...

per il mio collega A., trattasi del gioco dell'impiccato, con corda un po' floscia...

altre interpretazioni?

Gaspa ha detto...

beh, io sono 24h su 24 a casa. Se volete venire per backgammoniadi et similia sono disponibilissimo.

Il problema è che non ho tavoli da backgammon e giochi da tavolo vari...

Veronika Zemanova nuda e cruda ha detto...

Vergogna!!!
in basso a destra c'è una pubblicità occulta della Citroën!

Anonimo ha detto...

concordo sul ragazzino col berretto che sorride e la cosa sferica è la palla de "il prigioniero" che lo insegue, ma lui se la ride perchè non ha capito la gravità della cosa...

Voglio stare anch'io in squadra con lucacecco qualsiasi gioco sia

Laura

quilly ha detto...

Da bambino e ragazzo a Senigallia c'era solo un gioco da fare quando non si sapeva che cazzo fare: Persone, Animali, Cose, Capitali eccetera.
Poi qualcuno ampliava lo spettro delle possibili categorie aggiungendo Marche di birra, Automobili cecoslovacche, Titoli di Film russi eccetera
Un giorno Manlio Didimi mi disse che aveva fatto leggere ad un amico senigalliese che vive in Olanda qualcosa su QuillyBlog e lui gli disse...."Hai capito chi è quilly?"
L'altro rispose: "Come no, è quello che quando si giocava a Fiori, Animali, Cose, Città alla categoria "Gente che cammina per il corso" quando usciva la Q tutti scrivevamo Quilly.........

Questa è classe ragazzi!

Gaspa ha detto...

Tre cose solamente mi so 'n grado,
le quali posso non ben ben fornire:
ciò è la donna, la taverna e 'l dado;
queste mi fanno 'l cuor lieto sentire.

CA

Veronika Zemanova photogallery ha detto...

OT (tanto per cambià)

e ora che la febbre delle Backgammoniadi è scesa (ma non è detto) e in attesa che salga quella del biliardo (Piaga e Marco P. già son malati, forse la sfida giovedì prox a Casine d'Ostra).

MA ADESSO è il momento per una nuova entusiasmante e inutile iniziativa vercellikiana: dopo Corto Maltese è tempo de IL CORTO SENIGALLIESE, un concorso filmografico in cui piccoli e grandi registi in erba potranno cimentarsi e sfidarsi con le loro opere.

Ecco due esempi di Corti di qualità: E venne il mare

Il Viaggio.
.

Cominciate a girare...

Serola ha detto...

ribadisco quanto postato sul mio blog: giovedì non posso, c'ho tenniz! Vabbè che a biliardo sono a dir poco imbarazzante, quindi se proprio non si può fare in altra data per questa volta potrei accontentarmi dei vostri resoconti.

Gaspa, visto che tu sei immobilizzato, quando vorresti aver la casa invasa da gente poco raccomandabile? Io, tranne i giorni di luna e giove, sono libera!

Ciau
Sere

lucacecco ha detto...

lucacecco's calendar 01/12->05/12:

- Mon: free
- Tue: Circumscription Council Assembly
- Wed: free
- Thu: free
- Fri: free


...al limite martedì vi raggiungo dopo il consiglio (no problem!)

Serola ha detto...

ennò, senza lucacecco no! A sto punto lancio un OPA sul venerdì! Chi ha problemi?

A Spy Nearby ha detto...

io, ma sto prendendo le pillole.